Finale Nazionale U15 Eccellenza: il recap dei Quarti di Finale

Stella Azzurra, Pall. Cantù, Leoncino Mestre e Mens Sana vincono le proprie gare nei Quarti di Finale.

Sul parquet del PalaSavelli di Porto San Giorgio sono andate in scena le quattro gare dei Quarti di Finale.

La Stella Azzurra è la prima semifinalista, grazie al successo nel derby romano contro l’Eurobasket. Gara sostanzialmente decisa fin dai primi minuti, in cui gli stellini si affidano alla vena realizzativa di Abramo Pene (saranno 25 i suoi punti a fine gara, conditi da 15 rimbalzi). Il parziale di fine primo tempo recita 57-26 in favore della Stella Azzurra, il finale 83-59.

Pronostico rispettato per la Pall. Cantù, che conquista l’accesso alla semifinale superando 86-65 la Oneteam Basket Forlì. Le tante palle perse (24) e i rimbalzi offensivi concessi (18) non consentono ai romagnoli di reggere l’onda d’urto del PGC, che manda quattro giocatori in doppia cifra per punti realizzati.

Il secondo derby di giornata viene vinto da Leoncino Basket Mestre. Un fantastico Gabriele Bisceglie, autore di una tripla doppia da 41 punti, 16 rimbalzi e 17 falli subiti, guida i suoi alla vittoria 83-54 sulla Virtus Basket Padova, dopo un primo tempo chiuso in svantaggio di 1 lunghezza.

La Mens Sana Siena è l’ultima squadra a staccare il pass per le semifinali. I giovani di coach Armellini, dopo un inizio un po’ contratto, superano nel punteggio la Virtus Bologna sul finire del primo quarto grazie alle giocate di Joonas Riismaa e Manuel Saladini. Dopo il sorpasso Siena non si volta più e vince 97-77, nonostante le V Nere tentino in tutti i modi di ricucire lo strappo affidandosi principalmente al gioco in post basso.

 

IL PROGRAMMA DELLE SEMIFINALI

3 giugno 2017 – PalaSavelli di Porto San Giorgio

  • ore 16:00 Stella Azzurra Roma – Pall. Cantù
  • ore 18:00 Leoncino Basket Mestre – Mens Sana Siena

 

 

Di seguito risultati e tabellini dei Quarti di Finale della Finale Nazionale U15 Eccellenza:

Stella Azzurra Roma-Eurobasket Roma 83-59
STELLA AZZURRA ROMA: Pene 25, Spagnolo 17, Reale 12, Agbamu 4, Petronella 7, Laffitte 9, Motta, Gianni 6, Faloppa, Romano 1, Nafea, Rutigliano 2
EUROBASKET ROMA: Bischetti 6, Callarà 8, Schifalacqua 10, Campanella 4, Ludovici 15, Colaiacomo, Mantovani 4, Mergè, Filiberti 4, Gaiola 5, Pavone 3, Coderoni

Pall. Cantù-Oneteam Basket Forlì 86-65
PALL. CANTU’: Caglio 13, Lanzi 8, Merlo 6, Marazzi 11, Procida 18, Banfi 4, Gennari 2, Arienti 16, Pozzi 7, Consonni, Longhi 1, Carcano
ONETEAM BASKET FORLI’: Torelli 8, Fabiani 3, Prandini 7, Squarcia 4, Flan 21, Zambianchi 11, Mistral, Creta 2, Adamo 2, Ciadini 5, Gaspari 2, Bertoni

Leoncino Basket Mestre-Virtus Basket Padova 83-54
LEONCINO BASKET MESTRE: Rossato 12, Bisceglie 41, Pacetta, Parisi 2, Toffanin 15, Mialich 2, Musco 11, Marcon, Tonon, Coutinho, Golfetto, Bellio
VIRTUS BASKET PADOVA: Trentint, Mazzonetto 16, Croccolo 8, Guevarra Malveda 11, Pellicano 15, Varagnolo 1, Zanella, Bacchin, Marinello 3, Stecca, Pezzolo, Trento

Mens Sana Siena-Virtus Bologna 97-77
MENS SANA SIENA: Saladini 24, Milano 7, Cappelletti 14, Riismaa 23, Bogliardi 14, Calvellini, Picchianti, Lombardi, Giorgi 5, Zacchini 2, Santini 8
VIRTUS BOLOGNA: Peterson 7, Solaroli 13, Orsi 12, Guastamacchia 16, Tinti, Lullo, Alberti 1, Nobili 14, Barbieri, Ruffini 7, Lolli 7, Bortolani

 

© photo: facebook.com/stellazzurraroma1938

The following two tabs change content below.
Mattia Mastrofini

Mattia Mastrofini

(Youth) Basketball Addicted