Moretti e Mannion rialzano la testa

Texas Tech e Arizona si rimettono in marcia, la Winthrop di Anumba va sempre meglio e Lever brilla in una GCU che riprende fiato

Archiviate le sconfitte brucianti con Baylor e West Virginia, Texas Tech è tornata alla vittoria con due successi convincenti, in casa di Kansas State e poi contro Iowa State. Fra le diverse note positive, c’è un Davide Moretti la cui efficienza nella metà campo offensiva sta tornando su livelli più simili a quelli (da record) della scorsa annata. Merito suo e di un gruppo che sta pian piano crescendo sul piano della coralità. Contro i Cyclones, la sfuriata del Moro nel secondo tempo è stata fondamentale per chiudere virtualmente la partita in anticipo sulla sirena finale.

Anche Nico Mannion ha di che sorridere. Arizona è reduce da due vittorie consecutive e la seconda, contro Colorado, è di quelle che possono pesare nella corsa al titolo nella Pac-12. Contro i Buffaloes, la squadra di Sean Miller ha offerto una delle sue migliori prestazioni difensive, mostrando dei segnali di ulteriore crescita nella metà campo d’attacco. Fare canestro non è mai stato un problema fin qui per i Wildcats ma la crescente pluralità d’interpreti, se confermata nelle prossime uscite, può essere cruciale per il proseguimento della stagione.

Fra gli italiani delle mid-major, nessuno se la spassa più di Micheal Anumba. La sua Winthrop non conosce sconfitta da oltre un mese e guida la Big South con record 6-0 dopo aver vinto in trasferta il big match con Radford, altra formazione fin lì imbattuta nella conference. Gli Eagles non solo si confermano come seria pretendente per un posto alla March Madness ma, di partita in partita, sembrano sempre di più quel tipo di outsider che può far rumore al primo turno del Torneo NCAA: ha discrete opzioni in attacco, un paio di lunghi capaci di tenere testa a pari ruolo di livello superiore (DJ Burns, transfer da Tennessee, si sta rivelando un lusso per quella conference) e uno specialista difensivo prezioso come Anumba. La stagione è ancora lunga ma sembra esserci spazio per ulteriori margini di miglioramento.

Alessandro Lever non può vantare risultati di squadra simili ma, dal punto di vista dell’apporto individuale, la sua continua a essere una stagione positiva. Il bolzanino è stato premiato per la seconda volta quest’anno come Player of the Week della sua conference dopo gli ottimi numeri piazzati contro Chicago State e Kansas City in due vittorie esterne che sanno proprio di ossigeno per la sua Grand Canyon. La squadra infatti non aveva ancora vinto fuori casa e non infilava due successi consecutivi da metà novembre.

Ora GCU torna a casa ma allungare la striscia non sarà semplice. Sulla sua strada c’è la Seattle di Mattia Da Campo (l’ex Stella Azzurra è in un momento alquanto positivo da inizio mese), la quale vorrà rifarsi dopo la sconfitta casalinga subita con New Mexico State. Il derby azzurro nella WAC è in programma per la notte fra giovedì 23 e venerdì 24 (alle 3:00 ora italiana).


Tabellini della settimana

(ordine alfabetico per giocatore)


  • Pietro AGOSTINI – Kennesaw State (0-5 A-Sun, 1-17 stagione)
GAME MIN PTS 2P 3P FT REB AST BLK STL TO PF
L 73-51 at FGCU 11 - -/- -/- -/- 1 - - 1 - 3
L 66-48 at NJIT 11 4 1/3 -/- 2/3 4 - - 2 - 2

Stats (15 gare): 12.2 minuti, 1.8 punti, 3.3 rimbalzi


  • Micheal ANUMBA – Winthrop (6-0 Big South, 12-7 stagione)
GAME MIN PTS 2P 3P FT REB AST BLK STL TO PF
W 116-95 at Hampton 18 6 2/3 0/1 2/2 3 4 - 1 1 1
W 61-56 at Radford 23 5 -/- 1/2 2/2 3 - - - 1 3

Stats (18 gare): 23.6 minuti, 6.8 punti (53.8% al tiro, 83.3% ai liberi), 3.7 rimbalzi, 0.9 assist, 0.8 recuperi


  • Thomas BINELLI – Eastern Michigan (0-5 MAC, 10-8 stagione)
GAME MIN PTS 2P 3P FT REB AST BLK STL TO PF
L 69-52 vs Ball State 33 5 1/2 1/8 -/- 6 3 1 1 1 3
L 60-58 vs Ohio 31 3 0/2 1/5 -/- 3 - - - 1 3

Stats (11 gare): 19.6 minuti, 7.0 punti (30.1% al tiro, 77.8% ai liberi), 2.7 rimbalzi


  • Guglielmo CARUSO – Santa Clara (3-2 WCC, 16-4 stagione)
GAME MIN PTS 2P 3P FT REB AST BLK STL TO PF
L 104-54 at Gonzaga DNP - -/- -/- -/- - - - - - -
W 84-80 vs Pacific DNP - -/- -/- -/- - - - - - -

Stats (15 gare): 20.7 minuti, 11.5 punti (66.4% al tiro, 78.8% ai liberi), 5.5 rimbalzi, 1.3 stoppate


  • Erik CZUMBEL – UTSA (3-3 C-USA, 9-10 stagione)
GAME MIN PTS 2P 3P FT REB AST BLK STL TO PF
L 80-77 at UTEP 23 - -/- -/- -/- 1 1 - - 1 4
W 86-70 vs UTEP 15 - 0/1 0/1 -/- 2 1 - 1 1 4

Stats (19 gare): 20.9 minuti, 4.3 punti (40.0% al tiro, 71.4% ai liberi), 1.9 rimbalzi, 1.8 assist


  • Mattia DA CAMPO – Seattle (3-2 WAC, 10-10 stagione)
GAME MIN PTS 2P 3P FT REB AST BLK STL TO PF
W 91-74 vs UTRGV 25 11 0/2 2/3 5/6 7 2 - 1 - 2
L 75-67 vs NMSU 21 4 1/1 0/2 2/2 4 - - - 3 2

Stats (20 gare): 22.0 minuti, 5.3 punti (41.8% al tiro, 73.7% ai liberi), 4.4 rimbalzi, 1.1 assist


  • Ethan ESPOSITO – Sacramento State (3-4 Big Sky, 10-6 stagione)
GAME MIN PTS 2P 3P FT REB AST BLK STL TO PF
L 71-52 at Northern Colorado 29 10 1/5 1/4 5/6 7 - - - 2 1
L 74-49 at Southern Utah 14 7 1/6 -/- 5/6 2 1 - - 1 1

Stats (16 gare): 23.6 minuti, 9.4 punti (36.9% al tiro, 67.3% ai liberi), 5.4 rimbalzi, 0.9 assist


  • Alessandro LEVER – Grand Canyon (2-2 WAC, 7-11 stagione)
GAME MIN PTS 2P 3P FT REB AST BLK STL TO PF
W 78-64 at Chicago State 35 25 6/10 3/4 4/6 6 1 1 - 1 1
W 69-66 at Kansas City 34 14 5/12 0/1 4/5 9 4 - - 2 4

Stats (18 gare): 32.4 minuti, 15.5 punti (53.9% al tiro, 72.0% ai liberi), 5.6 rimbalzi, 2.2 assist


  • Niccolò MANNION – Arizona (3-2 Pac-12, 13-5 stagione)
GAME MIN PTS 2P 3P FT REB AST BLK STL TO PF
W 93-77 vs Utah 26 11 1/2 3/7 -/- 3 5 - 2 1 1
W 75-54 vs Colorado 34 12 4/8 0/3 4/5 7 5 - - 1 -

Stats (18 gare): 30.8 minuti, 14.0 punti (42.2% al tiro, 85.2% ai liberi), 2.3 rimbalzi, 6.1 assist, 1.1 recuperi


  • Davide MORETTI – Texas Tech (3-2 Big 12, 12-5 stagione)
GAME MIN PTS 2P 3P FT REB AST BLK STL TO PF
W 77-63 at Kansas State 37 14 -/- 3/6 5/6 - 2 - 3 4 2
W 72-52 vs Iowa State 33 17 3/3 3/6 2/2 2 2 - 1 3 3

Stats (17 gare): 32.8 minuti, 13.3 punti (41.9% al tiro, 91.5% ai liberi), 1.2 rimbalzi, 2.3 assist, 1.4 recuperi


  • Federico POSER – Elon (1-6 Colonial, 5-15 stagione)
GAME MIN PTS 2P 3P FT REB AST BLK STL TO PF
L 63-41 at Drexel 15 2 1/1 -/- 0/1 4 2 1 - 1 4
L 79-78 at Delaware 11 6 3/4 -/- -/- 2 3 - - - 2

Stats (19 gare): 14.0 minuti, 4.4 punti (56.9% al tiro, 38.5% ai liberi), 2.3 rimbalzi, 1.2 assist


  • Tomas WOLDETENSAE – Virginia (2-4 ACC, 12-6 stagione)
GAME MIN PTS 2P 3P FT REB AST BLK STL TO PF
L 54-50 at Florida State 32 9 0/1 3/4 -/- 4 3 - - 1 1
W 63-58 at Georgia Tech 32 9 0/1 3/7 -/- 2 2 1 3 1 3
L 53-51 vs NC State 18 - 0/2 0/1 -/- 2 2 - - 1 3

Stats (16 gare): 23.7 minuti, 4.8 punti (31.7% al tiro, 100% ai liberi), 2.1 rimbalzi, 0.8 assist, 0.8 recuperi


© photo: Texas Tech Athletics