David Albright Okeke Basketball Player

david albright okekePlayer: David Albright Okeke
Ruolo attuale / potenziale: PF / SF
Altezza: 6′ 8” (202 cm)
Data di nascita: 15/09/1998
Luogo di nascita: Monza (MB)

Finali Nazionali U15 2013  Finali Nazionali 2016

 

PROFILO (update 2 aprile 2017)

FISICO/ATLETISMO: ala di oltre 200 centimetri, dispone di braccia lunghissime e di una coordinazione che di rado si vede in giocatori così alti. Grazie a questa caratteristica motoria riesce a ricoprire entrambi gli spot di ala ed è in grado di agire anche da specialista difensivo marcando i piccoli avversari. E’ dotato di buon atletismo, anche se difetta di esplosività. Negli ultimi mesi ha aumentato decisamente la sua massa muscolare.

ATTACCO/TIRO: potenzialmente in grado di ricoprire a livello senior sia il ruolo di ala piccola che quello di ala grande. Grazie a braccia e gambe molto lunghe può essere letale nelle partenze in palleggio. Le mani morbide di cui è dotato gli permettono di concludere efficacemente contro la difesa schierata, sia dalla media distanza (fronte a canestro o dal mezzo angolo) che in post basso (situazione in cui predilige allontanarsi da canestro). Il tiro è buono a partire dalla meccanica e risulta a tratti efficace, ma è da migliorare a livello di costanza sia dalla lunga distanza che dalla lunetta. In situazione di campo aperto può spingere l’azione offensiva direttamente dal rimbalzo, essendo dotato di un ball handling sufficiente sviluppato in relazione alla taglia fisica. Difetta, ancora, della necessaria cattiveria agonistica.

DIFESA/RIMBALZI: la difesa, soprattutto al momento, è il pezzo forte dell’atleta. Le lunghe leve abbinate all’atletismo ne fanno un temibile difensore. L’insospettabile rapidità di piedi di cui dispone lo rende adatto sia nei cambi difensivi, sia come agente speciale in marcatura sull’esterno avversario più pericoloso. Sovente, grazie all’incredibile apertura alare, lo si vede difendere sul playmaker avversario in modo tale da limitarne il più possibile la visione del campo. Una volta aumentata la massa muscolare potrà marcare indistintamente gli avversari nelle due posizioni di guardia e di ala, ma al momento contro le ali forti fisiche può, a tratti, soffrire. A rimbalzo ha un’ottimo timing e, sfruttando le sue caratteristiche fisiche ed il lavoro in tagliafuori, non ha problemi a recuperarne molti.

 

STORIA

2016-2017: Auxilium Torino
2015-2016: College Basketball

 

VIDEO

 

NEWS

  • Nazionale U20
    • Raduno di Roma | 10-11 aprile 2017
  • Nazionale U19
    • Raduno di Roseto degli Abruzzi | 31 maggio – 8 giugno 2017
  • Finali Nazionali U18
    • Pordenone 2016 | Team: College Basketball | Game stats: 19.6 pts + 14 reb + 1.2 ast
  • Finali Nazionali U15
    • Cento 2013 | Team: Junior Casale Monferrato | Game stats: 7 pts + 5 reb