Vercellino in doppia-doppia alla prima con Northern Colorado

Un Roberto Vercellino convincente all’esordio con i Bears: 10+13 nell’amichevole con Johnson & Wales (CO) partendo dalla panchina.

La stagione di Roberto Vercellino – la prima per lui in NCAA – comincia sotto buoni auspici. Nell’amichevole con Johnson & Wales (quella di Denver, formazione di Division II) i Bears hanno portato a casa la vittoria con un agevole 91-67 dopo aver chiuso il primo tempo sul +18 (40-22).

Per l’italiano col numero 21, si è trattato di un buon esordio. Pur partendo dalla panchina, l’ex Virtus Bologna ha chiuso il match con una doppia-doppia (già a quota 9 rimbalzi dopo i primi 20′) ed è stato il terzo giocatore più utilizzato da coach Jeff Linder. Vercellino ha preso una sola conclusione dal campo ma è andato in lunetta più di tutti nell’incontro, oltre ad essere stato quello che ha catturato più carambole. Qui sotto, il suo tabellino personale:

MIN PTS 2PT 3PT FT REB AST STL TO BLK PF
23 10 0/1 10/11 13 1 0 1 3 2

Coach Linder si è detto soddisfatto delle prestazioni offerte da Roberto e gli altri due neoarrivati, Mike Ranson e Kai Edwards: «Sono andati meglio di quanto mi aspettassi, era importante che giocassero questa partita e smaltissero un po’ la tensione».

L’esordio ufficiale di Northern Colorado avverrà nella notte fra sabato 12 e domenica 13 (1:30 ora italiana) sul campo di Butler, squadra della Big East.

Qui il video della conferenza stampa nel post-partita con Roberto Vercellino e il sophomore Jordan Davis (top scorer dell’incontro con 23 punti).

 

© photo: greeleytribune.com

Riccardo De Angelis

Su ITALHOOP mi occupo soprattutto di raccontare gli italiani impegnati in college e high school americani. Scrivo anche per i siti Basketball Ncaa e Sportando.