Nazionale U16: la preview del Torneo di Iscar

Direttamente dal sito della Federazione Spagna, la preview del Torneo di Iscar 2016, riservato alla categoria cadetti.

Nel 1997 il basket spagnolo ricordava ancora i successi degli anni ’80 a Nantes e Los Angeles, mentre alcuni giovani della generazione del 1980 si preparavano al loro primo grande successo internazionale, nel Campionato Europeo a Varna. Fu allora che la città di Iscar optò per la creazione di un torneo internazionale, radicato e mantenuto nel tempo.

La sua data di celebrazione coincide ogni anno con il ponte della Costituzione nel mese di dicembre, ed ha avuto il sostegno dell’Iscar Club de Baloncesto, del Consiglio di Valladolid, della Castilla y León, della Federación de Baloncesto de Castilla y León e degli enti privati che hanno sostenuto finanziariamente l’evento.

Nei primi anni vennero coinvolte quattro selezioni cadetti (U16), per poi espandersi nel corso degli anni. Ora il sistema tradizionale è di quattro squadre. Lo scenario è imbattibile: il Pabellón Municipal con una Residencia Juvenil che ospitano i giocatori, ovvero le grandi stelle del futuro.

A testimonianza di questo, in numeri: più di 1.000 giocatori (dai 15 ai 16 anni) hanno partecipato al Torneo di Iscar e tutti loro ricordano il proprio percorso nel torneo: sia quelli che non diventano atleti professionisti, sia le stelle che ora brillano nella NBA o nele migliori squadre di EuroLeague. Una grande percentuale dei giocatori della squadra spagnola (Ricky Rubio, Sergio Llull, Rudy Fernandez, …) ha partecipato al Torneo di Iscar. Ed anche un buon numero di stelle europee come Nicolas Batum, Gigi Datome, Enes Kanter o Milan Mačvan.

Inoltre, come da tradizione nei primi giorni di dicembre, Iscar, paese con poco più di 6.000 abitanti, diventa l’epicentro del basket continentale. Oltre agli incontri, è comune la presenza di attività di formazione con la presenza di grandi allenatori della pallacanestro spagnola.

 

Il programma del Torneo di Iscar 2016:

  • Giovedi 8 dicembre
    • ore 18.00: Turchia vs Italia
    • ore 20.00: Spagna vs Castilla y León
  • Venerdì 9 dicembre
    • ore 18.00: Turchia vs Castilla y León
    • ore 20.00: Spagna vs Italia
  • Sabato 10 dicembre
    • ore 17.00: Italia vs Castilla y León
    • ore 19.00: Spagna vs Turchia

 

Fonte e © photo: feb.es