Giovanni De Nicolao freshman della settimana in C-USA

Il recap dell’ultima settimana in NCAA. De Nicolao, decisivo nella vittoria su Louisiana Tech, viene nominato come miglior freshman della sua conference.

 

GIOVANNI DE NICOLAO

Una settimana certamente da ricordare per DeNik: prima il losing effort da 19 punti (high personale in NCAA) contro Southern Miss (77-59) e soprattutto, poi, la prova offerta contro Louisiana Tech. Già in passato vi avevamo parlato della capacità di De Nicolao di trovare canestri importanti nei momenti caldi della partita. Contro i Bulldogs, il numero 5 di UT San Antonio si è superato, centrando la tripla del sorpasso a 18.7 secondi dal termine per quello che poi sarà il risultato finale dell’incontro (69-68), il tutto a coronamento di una gran rimonta che ha visto i Roadrunners risalire dal -14 di inizio secondo tempo (e con uno svantaggio ancora in doppia cifra a poco più di 5 minuti dalla fine). Una vittoria importantissima per UTSA, che non trovava il successo esterno da quasi due anni (febbraio 2015). Queste due performance sono valse al ragazzo di Camposampiero il premio di Freshman of the Week in Conference USA.

- MIN PTS 2PT 3PT FT REB AST STL TO BLK PF
@ USM (L 77-59) 34 19 3/9 4/7 1/2 4 3 3 2 1 4
@ LT (W 69-68) 24 11 4/9 1/3 - 2 2 1 2 - 4

FEDERICO MUSSINI

Periodo complicato per il Musso: rimasto ai box per circa quindici giorni a causa di un’infezione, è tornato in campo proprio in questa settimana ma sembra ancora in cerca della forma migliore. Nei tre incontri disputati ha infatti litigato molto col ferro (4/16 dal campo in totale). St. John’s era reduce da tre vittorie consecutive tra cui quella a sorpresa contro Butler, presenza fissa della AP Poll quest’anno, ma ora ha dovuto incassare tre sconfitte molto nette: preventivabili quelle con Creighton e Xavier (altre due squadre della Top 25), più dolorosa quella di stanotte con Georgetown, avversario più alla portata e che era ancora a secco di vittorie nella Big East.

- MIN PTS 2PT 3PT FT REB AST STL TO BLK PF
vs CRE (L 85-72) 10 5 1/1 1/3 - 1 1 - 1 - 1
@ XAV (L 97-82) 19 3 0/1 1/5 - 1 1 - 1 - 1
@ GTWN (L 83-55) 23 5 0/1 1/5 2/3 2 - - 1 - 2

NICOLA AKELE

Bilancio settimanale agrodolce per Rhode Island, fatto da una larghissima vittoria casalinga (+30) sulla Saint Joseph’s del convalescente Pierfrancesco Oliva – in cui Akele ha contribuito con una tripla al record di canestri da tre segnati (16) in un singolo incontro da URI – cui ha fatto seguito una sconfitta di misura sul difficile campo di Dayton, diretta rivale per il primato in Atlantic 10.

- MIN PTS 2PT 3PT FT REB AST STL TO BLK PF
vs SJU (W 88-58) 21 5 1/1 1/2 - 3 2 - - 1 -
@ DAY (L 67-64) 9 2 1/2 - - 1 - - - - 1

Una sola partita disputata da Seattle in settimana, superata in trasferta da CSU Bakersfield per 78-71: per Scott Ulaneo, 4 punti (0/1 da due, 1/1 da tre, 1/2 ai liberi), 2 rimbalzi e 1 assist (ma anche 4 falli commessi) in 11 minuti.

Poco spazio per Roberto Vercellino nelle due partite disputate in casa dalla sua Northern Colorado: 2 punti (1/1 da due) e 1 rimbalzo in 2 minuti nella sconfitta con Southern Utah (78-76), 1 punto e 1 rimbalzo in 5 minuti nella vittoria su Northern Arizona (83-79).

Giacomo Zilli, ancora out per infortunio, ha dovuto assistere dalla panchina alla striscia di tre vittorie consecutive collezionata fin qui da UNC Asheville (vittorie casalinghe con Gardner-Webb e High Point intervallate da quella in trasferta con Liberty).

 

Il programma di questa settimana (orari italiani)

MERCOLEDI 11
01:00 Longwood @ UNC Asheville

GIOVEDI 12
01:00 LaSalle @ Rhode Island
02:00 Florida Atlantic @ UT San Antonio
03:00 Northern Colorado @ Montana
04:00 UMKC @ Seattle

SABATO 14
18:00 Villanova @ St. John’s
22:00 Northern Colorado @ Montana State
22:00 Florida Intl @ UT San Antonio
23:30 UNC Asheville @ Charleston Southern
04:00 Chicago State @ Seattle

DOMENICA 15
20:30 UMass @ Rhode Island

 

 

© photo: Jeff Huehn

Riccardo De Angelis

Su ITALHOOP mi occupo soprattutto di raccontare gli italiani impegnati in college e high school americani. Scrivo anche per i siti Basketball Ncaa e Sportando.