Emilia Romagna regione leader in A, A2 e Nazionale

E’ l’Emilia Romagna la regione più prolifica in termini di giocatori militanti tra serie A e A2.

Il criterio utilizzato è quello del primo tesseramento giovanile a livello Under 13 (esclusi dunque passaportati o stranieri giunti in Italia dopo aver iniziato altrove il percorso giovanile). In totale sono 10 gli atleti tesserati per club della massima categoria che hanno iniziato l’attività cestistica in Emilia: Michele Ebeling di Sassari, Giulio Gazzotti di Pesaro, Riccardo Moraschini e Filippo Baldi Rossi di Trento, i fratelli Luca e Michele Vitali di Brescia, Riccardo Cervi di Reggio Emilia, Valerio Mazzola di Torino, Luca Campani di Varese, Francesco Quaglia di Cantù.

Ben 34 invece quelli militanti in A2, con un vantaggio ampio rispetto alla Lombardia seconda classificata sia in serie A sia nel totale.

L’Emilia Romagna è inoltre la regione più rappresentata in Nazionale A (Marco Belinelli, Nicolò Melli e Riccardo Cervi sui 12 azzurri del Preolimpico 2016).

In totale sono 18 su 20 (assenti solo Molise e Valle d’Aosta) le regioni che hanno almeno un giocatore militante nei primi due campionati.

 

REGIONE TOT A A2 NAZ. A NAZ. U20 NAZ. U18 NAZ. U16
EMILIA ROMAGNA 44 10 34 3 3 2
LOMBARDIA 34 9 25 2 2 2 3
TOSCANA 25 5 20 1 1 1
FRIULI VENEZIA GIULIA 24 7 17 2 1
VENETO 23 6 17 1 2 3
PIEMONTE 22 5 17 3
LAZIO 19 3 16 1 2 1 2
MARCHE 19 7 12 1 1
CAMPANIA 11 7 4 2 1
SICILIA 10 1 9
ABRUZZO 10 1 9 1
UMBRIA 5 2 3
CALABRIA 5 1 4 1 1
TRENTINO 4 3 1 1 1
PUGLIA 3 2 1
LIGURIA 3 3 1
SARDEGNA 3 3 1
BASILICATA 1 1
TOTALE 70 196 12 12 15* 12

* = Europei Under 18 rinviati, non emesso l’elenco finale dei 12 convocati.

 

Fonte: Spicchi d’Arancia
© photo: FIP