I migliori Under della 1a giornata di Serie B

Conclusa la 1a giornata di Serie B torniamo puntuali con le classifiche sui migliori Under della terza serie nazionale.

La 1a giornata di Serie B conferma il trend della scorsa stagione: sono stati oltre 170, infatti, gli Under impiegati in campo. I giocatori che fanno parte della quota Under per la stagione 2016-17 sono i nati dal 1996 in poi.

In testa alla TOP10 (stilata in base alla valutazione finale) troviamo Nicola Savoldelli (’97), capace di trascinare Valsesia alla vittoria su Pino Dragons Firenze con un fantastico 10/11 dal campo, a cui aggiunge 4 rimbalzi e 6 assist. Completano il podio due giocatori del Basket Lecco, che supera agevolmente Alto Sebino per 94-62: Siberna (’96) autore di 24 punti in 22 minuti e Fumagalli (’96) che piazza 12 punti e distribuisce 8 assist in uscita dalla panchina.

Scorrendo la classifica non possiamo non notare le ottime prove di Lazar Nikolic e Emanuele Trapani, entrambi classe 1999, che consentono alla giovanissima Stella Azzurra di ottenere la prima vittoria in campionato contro Patti (72-56 il risultato finale).

Infine, Rimini ottiene il primo sorriso stagionale grazie alla vittoria esterna sul campo di Valdiceppo: i Crabs vengono spinti al successo da Davide Meluzzi, playmaker classe ’98 che chiude con 18 punti, 5 rimbalzi e 4 assist in 27 minuti di utilizzo.

 

LA TOP10 DEI MIGLIORI UNDER 21 DELLA 1a GIORNATA

# GIOCATORE ANNO SQUADRA (GIRONE) PTS MIN REB AST VAL
1 Savoldelli 1997 Valsesia Basket (A) 25 34 4 6 34
2 Siberna 1996 Basket Lecco (B) 24 22 5 3 33
3 Fumagalli 1996 Basket Lecco (B) 12 20 5 8 29
4 Nikolic S. 1997 Cuore Basket Napoli (C) 17 33 6 2 28
5 Nikolic L. 1999 Stella Azzurra (C) 14 36 16 3 26
6 Trapani 1999 Stella Azzurra (C) 16 25 1 2 25
7 Meluzzi 1998 Rimini Crabs (D) 18 27 5 4 24
8 Gaye Serigne 1996 Etrusca Basket (A) 16 27 9 0 23
9 Balic 1996 Pall. Monteroni (D) 16 35 8 3 19
10 Stanzani 1996 Alto Sebino (B) 15 27 8 1 18

 

© photo:
valsesiabasket.it
www.facebook.com/MC8ph | Mattia Cittadino
facebook.com/carlo.fumagalli.7 | Enrique Ramos