NCAA March Madness – Il buzzer di Lamont Butler manda S. Diego in finale

Florida Atlantic stava cercando di diventare la prima testa di serie numero 9 a partecipare alla partita per il titolo NCAA, 33-40 dopo 20′. Ma ha sciupato un vantaggio di 14 punti nel secondo tempo a causa di un altra rimonta nel torneo di San Diego State, dopo quella con Alabama e quella con Creighton. 

Gli Aztecs (32-6) hanno tenuto i Gufi al 33,3% al tiro dopo l’intervallo e hanno fatto quel tanto che basta in attacco – nove rimbalzi offensivi nella ripresa, qualche tiro libero qua e là – per ritornare in partita e preparare il colpaccio finale.

L’attenta regìa del March Madness non ha mancato di stupire ancora una volta, dopo aver presentato nella prima delle due gare di Final Four due squadre universitarie esordienti a questo livello.

FAU, avanti di uno, fallisce l’attacco e Mensah prende il rimbalzo difensivo. Con 7″ a disposizione passa la palla a Lamont Butler, che attacca sul lato destro, arriva sulla linea di fondo e tira sulla sirena, segnando nonostante una buona marcatura. E’ l’apoteosi per San Diego.

“Sono un po’ scioccato”, è stata la prima reazione di Butler dopo la partita. “Non sapevo davvero, voglio dire, quanto fosse grande. Andremo al campionato nazionale. Non sono cose che fanno molte persone.”

fonte: www.pianetabasket.com