I migliori Under della 3a giornata di Serie A2

Terminata la 3a giornata di Serie A2, andiamo a scoprire gli Under dal maggiore impatto nella seconda serie nazionale.

Si mantiene costante il numero di giovani scesi in campo nel campionato di Serie A2 rispetto alla 2a giornata: anche in questo turno sono stati infatti più di 70, con un minutaggio medio di 11+ minuti. I giocatori che fanno parte della quota Under per la stagione 2016-17 sono i nati dal 1995 in poi.

In testa alla TOP 10 (stilata in base alla valutazione) troviamo Riccardo Bolpin (’97): partito dalla panchina, il prodotto della Reyer Venezia combina 10 punti (con 7/8 dalla lunetta, grazie a 8 falli subiti), 4 rimbalzi e 6 assist in 28 minuti di gioco. Il suo è però un losing effort, infatti Recanati viene sconfitta 84-62 a Udine.

In 2a posizione posizione troviamo Leo Candi (’97): il golden boy della Fortitudo Bologna gioca 32 minuti, realizza 15 punti (4/9 totale dal campo), cattura 2 rimbalzi, distribuisce 2 assist e subisce 7 falli nella vittoria casalinga 89-83 contro Ravenna. Un segnale forte mandato a coach Boniciolli, in un periodo abbastanza sfortunato per la Effe sul fronte infortuni.

Si dividono il gradino più basso del podio Alessandro Cappelletti (’95), semplicemente devastante (16 punti + 3 rimbalzi + 1 assist in 22 minuti) nella vittoria 69-67 della Mens Sana Siena sulla Junior Casale, e Davide Alviti (’96), autore della classica “gara dell’ex” contro l’Eurobasket Roma: per lui 13 punti e 7 rimbalzi in soli 21 minuti in uscita dalla panchina.

 

Restando sui segnali ricevuti da coach Boniciolli, non possiamo non soffermarci su quelli lanciati da un sempre più concreto Luca Campogrande (’96): l’ex Sam Basket Roma produce 11 punti tirando il 50% dal campo, a cui abbina 3 rimbalzi catturati e 4 assist smazzati.

Proseguendo nel “gioco delle coppie”, alle prove di Cappelletti ed Alviti si accostano quelle di due compagni di squadra: parliamo dei classe ’95 Valerio Cucci (8 punti + 4 rimbalzi in 12 minuti) e ’98 Lorenzo Bucarelli (7 punti + 3 rimbalzi in 15 minuti). Infine, le point guard Spissu-Pajola (classe 1995 il primo, 1999 il secondo) sono parte importante delle terza vittoria su altrettante gare disputate dalla Virtus Bologna.

 

LA TOP10 DEI MIGLIORI UNDER 22 DELLA 3a GIORNATA

# GIOCATORE ANNO SQUADRA (GIRONE) PTS MIN REB AST VAL
1 Bolpin 1997 Basket Recanati (Est) 10 28 4 6 22
2 Candi 1997 Fortitudo Bologna (Est) 15 32 2 2 18
3 Cappelletti 1995 Mens Sana Basket (Ovest) 16 22 3 1 17
Alviti 1996 Derthona Basket (Ovest) 13 21 7 0 17
4 Campogrande 1996 Fortitudo Bologna (Est) 11 28 3 4 15
5 Benvenuti 1995 Basket Ferentino (Ovest) 10 20 2 0 12
Cucci 1995 Derthona Basket (Ovest) 8 18 4 0 12
6 Wheatle 1998 Pallacanestro Biella (Ovest) 6 23 5 2 11
7 Paolin 1995 Pall. Forlì 2.015 (Est) 9 22 1 2 10
8 Bucarelli 1998 Mens Sana Basket (Ovest) 7 15 3 0 9
9 Radonjic 1997 Roseto Sharks (Est) 7 23 2 0 8
Pajola 1999 Virtus Bologna (Est) 4 8 2 0 8
10 Spissu 1995 Virtus Bologna (Est) 6 28 3 5 7
Baldasso L. 1995 Pall. Trieste 2004 (Est) 12 20 1 2 7
Guariglia 1997 Viola Reggio Calabria (Ovest) 3 10 2 0 7

 

© photo:
Alfonsi Alfonso
facebook.com/Fortitudo-Pallacanestro-Bologna-103-495995130494887
facebook.com/MensSanaBasket1871
Foto Diemme